Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Ansia: amica o nemica?

Che cos’è l’ansia

L’ansia è la tua amica o la tua nemica?

La risposta più gettona molto probabilmente sarà: È LA MIA NEMICA!
Devi sapere che, in realtà l’ansia ti è strettamente necessaria per affrontare le varie situazioni quotidiane.

Pensa ad esempio a quando ti sei trovato/a a dover guidare in una strada piena di curve o ghiacciata; o ancora a quando hai dovuto affrontare un colloquio di lavoro o un esame…

Perchè l’ansia ci colpisce

Parliamoci chiaro… se tu avessi affrontato queste situazioni in modo troppo tranquillo avresti ottenuto risultati non del tutto soddisfacenti o nella peggior delle ipotesi avresti messo in pericolo la tua vita o quella altrui!

La lista degli esempi sarebbe infinita!!

Ciò che conta è comprendere come davvero l’ansia sia fondamentale per la nostra sopravvivenza poiché ci attiva davanti alle minacce!
In altre parole, È UNA REAZIONE SANA❗️

Il problema risiede in come noi reagiamo a ciò che ci fa PAURA, arrivando a mettere in atto dei comportamenti, che all’inizio sembrano porci in una situazione di “salvezza”, ma che se ripetuti continuamente nel tempo peggiorano il problema fino a paralizzarci nella peggior delle ipotesi.

3 modi per ridurre l’ansia

Tre sono i tipici comportamenti “anti-paura”:

  • Evitamento di ciò che si teme;

  • Parlarne continuamente in cerca di rassicurazioni o delle cause;

  • Richiesta di aiuto per affrontare la situazione tanto temuta.

Ricorda che:

“Le ferite delle battaglie evitate non guariscono mai”

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Ansia: amica o nemica? - Giorgia Silvestri - Psicologa e Psicoterapeuta